INTELLIGENCE. In bacino il nuovo sommergibile lanciamissili di Kim

100

Nuove immagini satellitari commerciali del cantiere navale nordcoreano di Sinpho South indicano che il sottomarino lanciamissili balistici di classe Gorae/Sinpo-Ssb è stato spostato dal bacino di sicurezza per le imbarcazioni e collocato in un bacino di carenaggio all’estremità orientale del cantiere, probabilmente per la manutenzione o la riparazione. Le immagini risalgono al 13 dicembre 2021 e hanno rivelato lo scafo esterno del sottomarino, che non era mai stato visto in precedenza.

L’Ssb era stato osservato per l’ultima volta nel bacino di sicurezza delle imbarcazioni l’11 novembre scorso, quando il lato sinistro del suo scafo era visibile da sotto il tendone, riporta 38 North.

Il 7 dicembre, il grande bacino di carenaggio del cantiere principale di Sinpho, a est, era stato riempito d’acqua, e un oggetto “piccolo” poteva essere visto al suo interno lungo la parete orientale. L’8 dicembre, l’acqua era stata scaricata dal bacino di carenaggio, e si è avuta conferma della presenza do un oggetto all’interno, ma le ombre presenti nelle immagini avevano impedito la conferma del tipo di imbarcazione. Durante lo stesso periodo, è stato difficile confermare sulle immagini – a causa della risoluzione inadeguata e dell’angolo del sensore – se l’Ssb fosse ancora ormeggiato al molo sotto il tendone o se fosse già salpato.

Questa è la prima volta che la nave è stata osservata fuori dall’acqua da quando è stata identificata come una nuova classe di sottomarini e segnalata come ormeggiata al cantiere Sinpho South Shipyard il 24 luglio 2014.

Il grande bacino di carenaggio di Sinpho, che nelle immagini è identificato con l’espressione graving dock, è utilizzato per la manutenzione e la riparazione di navi sia militari che civili. In passato, sottomarini di classe Romeo e navi di superficie sono stati osservati nel bacino di carenaggio, ma questa è la prima volta negli ultimi anni che viene visto e identificato l’Ssb di classe Sinpo.

Luigi Medici