Esercitazioni antiterrorismo indomalese

54

INDONESIA – Giacarta 30/5/13. Le forze armate indonesiane e malesi condurranno esercitazioni militari congiunte in Indonesia, a nord di Sumatra, dal 7 al 12 giugno, ha comunicato il ministero della Difesa indonesiano.

Le forze armate malesi ammontano a 429.900 uomini di cui 109mila in servizio attivo, 296.300 riservisti e 24.600 paramilitari; quelle indonesiane a 297mila uomini. Il budget di spesa malese per la Difesa è pari a 3,5 miliardi di dollari pari allo 0,9 del  Pil, mentre quello indonesiano è di 1,3 miliardi di dollari, pari allo 0,94 del Pil.

Il Contrammiraglio Widodo, vice comandante militare indonesiano, ha detto che le manovre hanno lo scopo di rafforzare la professionalità del quadro ufficiali  e dei soldati di entrambi i paesi, scambiando le loro esperienze. «Indonesia e Malesia tengono queste esercitazioni congiunte per condividere la conoscenza, allo scopo di aumentare abilità e professionalità reciproche». Le forze armate di quello scacchiere, comprese quelle provenienti da Indonesia e Malesia, devono affrontare grandi sfide, come il terrorismo e la criminalità transnazionale, ha poi osservato Widodo.