Commesse indiane per la Difesa Usa

55

INDIA – Nuova Delhi 15/09/2013. Nuovo colpo grosso per l’industria militare statunitense.

Dopo aver già ottenuto una serie di contratti nel settore della difesa indiana del valore di oltre 8 miliardi di dollari negli ultimi anni e dopo aver “fatto fuori” la concorrenza di Russia, Israele e Francia, gli Stati Uniti stanno per avere ulteriori commesse dal Ministero della Difesa di Nuova Delhi del valore di quasi 5 miliardi di dollari.

Stando a fonti della Difesa, le offerte per altri sei aeromobili C-130J “Hercules Super” (1,2 miliardi di dollari), 22 elicotteri d’attacco Apache (1,4 miliardi di dollari), 145 obici ultraleggeri M-777 (885 milioni di dollari) e 15 elicotteri Chinook (circa 1 miliardo di dollari) «sono nella fase finale» e i contratti saranno firmati a breve.