Inaugurato il gasdotto Iran-Pakistan

49

IRAN –  Chahbahar. Il presidente Asif Ali Zardari e il suo omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad hanno inaugurato il gasdotto Pak-Iran l’11 marzo.

Il consorzio inizierà a lavorare sul gasdotto dal Pakistan all’Iran, valore 7,5 miliardi di dollari, nonostante gli avvertimenti Usa di possibili sanzioni, hanno detto i due leader durante la cerimonia.

 L’inaugurazione ha segnato l’inizio dei lavori di un consorzio iraniano-pakistano sui 781 chilometri di condotte sul lato pakistano del confine (fino a Nawabshah), il cui prezzo di aggira attorno a 1,5 miliardi di dollari, mentre il gasdotto da parte iraniana è quasi completato.

Il Pakistan soffre di una crisi energetica; il Pakistan inizierà a ricevere gas dopo il completamento del progetto, previsto nel mese di dicembre 2014.

Entrambi i presidenti hanno anche firmato un accordo per creare una raffineria della capacità di 400mila barili al giorno a Gwadar.