In calo il settore manifatturiero Ue

56

UE – Bruxelles. La produzione industriale della zona euro è scesa più del previsto dall’inizio del 2013 e la produzione in Francia e Germania è scivolata verso il basso.

La produzione industriale nei 17 paesi euro è scesa dello 0,4 per cento nel mese di gennaio dal dicembre 2012, secondo i dati di Eurostat, usciti il 13 marzo.

La produzione industriale, due terzi della quale è prodotta da Germania, Francia e Italia, è calata anche dell’1,3 per cento su base annua nel mese di gennaio 2013, dimostrando quanto poche auto, televisori ed altre prodotti  si acquistino in un momento di crisi come l’attuale.

Per Germania e Francia, le due maggiori economie della zona euro, si è registrata una forte contrazione nel settore manifatturiero, mentre i dati per l’Italia non è sono stati fornito da Eurostat.