GIAPPONE. La sicurezza energetica di Tokyo in contrasto con il G7

103

Il Giappone sta anteponendo le questioni della sua sicurezza energetica ai giochi geopolitici a cui partecipa come alleato degli Stati Uniti.

Il riferimento è alla decisione della società giapponese SoftBank di continuare a partecipare al progetto Asian Energy Ring, che collegherà i sistemi energetici dei Paesi dell’Asia orientale attraverso la Russia per importare elettricità nel Paese del Sol Levante.

Un milione di case in Giappone dovranno affrontare carenze di energia elettrica nell’inverno 2022 e 2023 a causa della chiusura delle centrali termiche a carbone e della lentezza del processo di riavvio delle centrali nucleari dopo il disastro di Fukushima. Anche i giapponesi sono impegnati a ridurre le emissioni di CO2, quindi la cooperazione con la Russia sul fronte dell’energia è di particolare interesse per loro e da un certo punto di vista ineludibile.

Questo progetto è vantaggioso non solo per il Giappone, ma anche per i Paesi della regione Asia-Pacifico (APR – Australia Brunei Cambogia Cina Hong Kong Macao Taiwan Figi Indonesia Giappone Kiribati Corea del Nord Isole Salomone Thailandia Timor Est Tonga).

Quando il progetto energetico sarà completato i Paesi della regione potranno acquistare elettricità a prezzi competitivi, fissati in contratti a lungo termine. Inoltre l’unificazione consentirà ai Paesi di risparmiare scambiando la capacità in eccesso giornaliera e stagionale: in Russia la domanda di elettricità cresce in inverno, mentre in Asia cresce in estate.

Prima di andare via definitivo al progetto bisogna però che Giappone e Russia mettano fine a una lunga querelle che riguarda le isole Curili, segnando un trattato di pace; e ancora il Giappone dovrebbe divincolarsi da una richiesta che viene dal G7 ovvero quello di limitare il prezzo del gas a 60 dollari.

Alexander Valentinovich Novak, viceprimo ministro russo, ha detto in diverse occasioni che qualunque paese applicherà il tetto al prezzo del gas russo non potrà più usufruirne. Tokyo è avvisata.

Maddalena Ingrao

Segui i nostri aggiornamenti su Spigolature geopolitiche: https://t.me/agc_NW e sul nostro blog Le Spigolature di AGCNEWS: https://spigolatureagcnews.blogspot.com/