Ghana deficit al 12%

50

GHANA – Accra. Fitch boccia il Ghana e declassa l’otulook del Paese dell’Africa occidentale e lo declina “negativo”. Il Ghana ha annunciato, il 13 febbraio, un deficit del 12,1% nel 2012, quasi il triplo dell’obiettivo fissato.

E il doppio del target, annunciato a luglio 2012 (6,7%) e quasi tre volte quello previsto nei primi mesi dell’anno 2012 (4,8%). Secondo il governatore della Banca centrale, questo è il risultato di un aumento dei salari, della minore imposizione fiscale e delle politiche di sovvenzione, comprese quelle sulla benzina. Il debito del paese è salito sulla scia del 47% del PIL, mentre era del 31% quattro anni prima.