Georgia: 43 aspiranti presidenti in lista

42

GEORGIA-Tblisi. 09/08/13. Sono scaduti ieri alle 18 i termini per presentare la richiesta per essere ammessi alla tornata elettorale in Georgia. Le elezioni si terranno il 27 ottobre. Gli aspiranti candidati sono 52, per ora sono invece 43 i candidati alla presidenza della Georgia licenziati dal CEC (Comitato Elettorale Centrale), 11 i partiti. Nel frattempo la NATO ha accolto l’invito di osservatori internazionali per le elezioni presidenziali in Georgia.

L’ex ministro degli Esteri georgiano ha tenuto una riunione con i rappresentanti della diaspora negli USA In Georgia, ha iniziato la raccolta di firme a sostegno della registrazione della ex-Ministro degli Affari Esteri come candidato per la presidenza. Il leader del “Movimento democratico” della Georgia ha aperto un quartier generale della campagna a Gardabani. Rispetto alle scorse elezioni il numero di candidati è aumentato di 26 persone. Tr ai candidati che il CEC ha ufficialmente registrato come candidato alla presidenza della coalizione di governo “Sogno georgiano” Giorgi Margvelashvily, leader laburista Shalva Natelashvili candidato nazionale Kirtadze e David Saluashvili.
Coloro che desiderano candidarsi alla presidenza del paese hanno ancora una chance dovranno presentare le firme dei suoi sostenitori prima del 17 settembre. Ne dovranno raccogliere almeno 26.530 firme.
Secondo il calendario delle attività elettorali, la registrazione dei candidati alla presidenza della CEC si chiuderà il 27 settembre.