Gasdotto kazako-cinese

34

La costruzione e la messa in opera della prima e della seconda linea della prima sezione del gasdotto tra Kazakhstan e Cina è stata ultimata stando a quanto dichiarato dal Ministero per il Petrolio e il gas kazaco il 6 agosto.

«Il gasdotto ha già trasportato circa 30 miliardi di metri cubi di gas» ha fatto sapere il Ministero.

La messa in opera e apertura di tutta la linea del gasdotto avverrà prima della fine del 2012 con una capacità di 40 miliardi di metri cubi annui. Oltre a questo, la terza linea dello stesso gasdotto è stata già lanciata e a termine lavori la capacità sarà di 65 miliardi di metri cubi di gas. Il consorzio che sta realizzando l’opera è costituito da KazTransGas e da Trans-Asia Gas pipeline Ltd.