Logistica kazaka finanziata da Sberbank

48

KAZAKHSTAN – Astana. 17/06/14. Il Capo della società nazionale “Kazakhstan Temir Joly” Askar Mamin e il Presidente del Consiglio di Sberbank of Russia, German Gref e CEO di SB JSC “Sberbank” Alexander Kamalov hanno firmato venerdì scorso un memorandum di cooperazione, fonte JSC “NC” KTZ “e Sberbank.

 

La firma è avvenuta in occasione della 27esima riunione del Consiglio per gli investitori stranieri, alla presenza del Primo Ministro Karim Massimov.

«Il documento prevede la disposizione di finanziamenti in partenariati pubblico-privato, che fornisce servizi Sberbank KTZ sulla finanza affari e del commercio transazionale, il sostegno ai progetti di gruppo kazako» si legge nella nota.

Questi progetti si concentrano sullo sviluppo delle infrastrutture di trasporto e logistica, terminale di rete interna ed esterna. Costo preliminare della loro attuazione è di circa 3,6 miliardi di dollari.

«Come parte del programma di industrializzazione il Kazakistan affronta sfide enormi per diversificare l’economia, e questo richiede un notevole investimento In queste condizioni, Sberbank pronta ad offrire il finanziamento di grandi progetti industriali e infrastrutturali in partnership con aziende statali, il settore privato e le istituzioni per lo sviluppo», ha detto German Gref le cui parole sono citate nella nota stampa. «Sberbank sta prendendo in considerazione una società nazionale» Kazakhstan Temir Joly «come partner strategico e con la firma del memorandum, esprimiamo la nostra disponibilità ad organizzare alta qualità, dei servizi bancari high-tech e sostegno finanziario per progetti KTZ.», Ha assicurato il presidente SB JSC «Sberbank” Alexander Kamalov.

Sberbank di Russia – una delle principali istituzioni finanziarie mondiali, rappresenta circa un terzo del totale attivo del settore bancario russo.

«Kazakhstan Temir Joly» è la più grande società di trasporti e operatore logistico nel paese. La società gestisce una rete dorsale delle ferrovie in Kazakistan è il leader industrializzazione del paese. KTZ è chiamata a realizzare 14 progetti di programma statale ed è dunque chiamata a uno sviluppo industriale innovativo con il coinvolgimento dei leader mondiali nella progettazione, così come il settore finanziario.