6 miliardi di dollari per la ferrovia uzbeka

75

UZBEKISTAN – Tashkent. 11/11/14. L’Uzbekistan ha speso più di 6 miliardi di dollari per lo sviluppo ferroviario, a dirlo è stato ieri, il presidente uzbeko Islam Karimov nel suo saluto al personale dello Stato alla società per azioni Ferroviaria uzbeka.

«Oltre 6 miliardi di dollari di investimenti di capitale sono stati spesi per lo sviluppo del trasporto ferroviario e delle infrastrutture in questi anni», ha detto nel messaggio il presidente «Circa 1,8 miliardi dollari ha sono stati spesi per gli investimenti esteri». Il presidente Karimov ha detto che sono stati costruiti oltre 1.100 km di nuove linee ferroviarie. Circa 3.800 km sono stati aggiornati e circa 1.000 chilometri di linee ferroviarie sono stati elettrificati. Questo ha permesso di estendere la lunghezza totale delle ferrovie fino a 6.500 chilometri.
Il presidente ha detto che tali linee ferroviarie strategiche come Navoi – Uchquduq -Nukus – Sultanuizdag con un ponte sul fiume Amu Darya e Tashguzar – Boysun -Kumkurgan sono stati costruiti in Uzbekistan per il futuro sviluppo del paese. Le sezioni ferroviarie Marokand – Karshi e Karshi -Termez sono elettrificate. Una nuova linea ferroviaria elettrificata Angren-Pap con un tunnel ferroviario di 19 chilometri è in costruzione. «E ancora ci sono i 223 km nuova ferrovia Tashguzar – Boysun – Kumkurgan costruiti attraverso la Banca del Giappone per la cooperazione internazionale in condizioni climatiche difficili». Ha detto il presidente «il tratto si estende attraverso un passo di montagna ad una altezza di 1.500 metri sul livello del mare, questo è unico e non ha analoghi in Asia centrale». Circa 38 moderne locomotive elettriche e dieci locomotive passeggeri sono stati acquistati negli ultimi dieci anni.Circa 150 locomotive sono state modernizzate.
Afrasiab, treno ad alta velocità, prodotto dalla società Thalgo spagnola gestisce 344 chilometri di ferrovia tra Tashkent-Samarcanda-Tashkent e copre questa distanza per due ore. La società ferroviaria dell’Uzbekistan è stata fondata il 7 novembre 1994 sulla base della ex dell’Asia centrale ferrovia, che si trova sul territorio dell’Uzbekistan. La lunghezza totale delle ferrovie dell’Uzbekistan è oltre 4.200 chilometri. Circa il 60 per cento del fatturato delle merci nel paese e quasi l’80 per cento delle esportazioni e importazioni trasporto merci totale hanno rappresentato per le ferrovie dell’Uzbekistan.