Scendono i prezzi degli alimenti nel mondo

59

ITALIA-Roma. 10/05/15. La «FAO» che misura le variazioni mensili per un paniere di cereali, semi oleosi, prodotti lattiero-caseari, carne e zucchero ha riferito che i prezzi dei prodotti alimentari e agricoli a livello mondiale sono i più bassi dal 2010.

Con un drastico calo delle materie prime e dei prodotti caseari: Secondo l’indice dell’Organizzazione che tiene traccia delle modifiche mensili per un paniere formato da: cereali, semi oleosi, prodotti lattiero-caseari, carne e zucchero ha raggiunto i 171 punti nel mese di aprile, in calo del 1,2% rispetto a marzo. Non solo la FAO» prevede un calo della produzione cerealicola mondiale nel 2015, di 2.509.000.000 di tonnellate, con un decremento del 1%. Si prevede che le scorte totali di cereali passeranno a 626,6 milioni di tonnellate alla fine del 2015-2016 da 645.600.000 di tonnellate nella stagione 2014-2015.