Esercitazioni congiunte aeree in centro Asia

50

I piloti del aviazioni militari russi e dei Paesi centro asiatici ex sovietici hanno iniziato una serie di esercitazioni congiunte.

Le manovre hanno lo scopo di bloccare attacchi missilistici su Kazakhstan, Tajikistan e Kyrgyzstan. L’esercitazione dal nome “Cieli puliti 2012” durerà fino al 16 ottobre con una serie di simulazioni compreso un attacco con missili cruise. Ai “giochi” prendono parte mezzi come gli intercettori Mig-31, gli A-50U (gli awacs russi). i trasporti pesanti Il-76 e molti sistemi anti-missile e di comunicazione che devno essere testati e “messi in rete”.