Rimpasto di governo per gli EAU

93

EMIRATI ARABI UNITI – Abu Dhabi. 06/07/14. Rimpasto di governo per gli Emirati Arabi Uniti. Sono stati nominati due nuovi ministri nel gabinetto EAU, con l’approvazione del Presidente Sua Altezza Shaikh Khalifa Bin Zayed Al Nahyan, fonte WAM. Sua Altezza Shaikh Mohammad Bin Rashid Al Maktoum, Vice-Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Governatore di Dubai, ha annunciato il rimpasto, il terzo al settimo gabinetto formato nel 2006.

Hussain Bin Ebrahim Al Hammadi è diventato il nuovo ministro dell’istruzione e Sultan Bin Saeed Al Badi subentra come nuovo ministro della giustizia. Al Hammadi ha preso in mano le redini del ministero dell’educazione da Humaid Mohammed Obaid Al Qutami, mentre Al Badi sostituito Dr. Hadef Ju’an Al Daheri.
WAM ha riferito che : «Al Hammadi nato nel 1966, laureato da Embry-Riddle University negli Stati Uniti e ha ricoperto diverse posizioni nelle diverse sfere del mondo educativo. Come la presidenza del consiglio di amministrazione dell’Istituto di Tecnologia applicata nonché la presidenza del consiglio di amministrazione dell’Istituto di Abu Dhabi istruzione e formazione professionale. Al Hammadi sedeva come membro nel consiglio di amministrazione dell’Autorità nazionale per le qualifiche ed è stato membro del consiglio della Khalifa University».
«Le sue iniziative in campo educativo hanno avuto un grande impatto sul raggiungimento di obiettivi importanti per migliorare lo stato dell’istruzione e della formazione professionale e tecnica per potenziare la forza lavoro degli Emirati Arabi Uniti». Si legge nella dichiarazione WAM. È sposato e ha cinque figli.
Sultan Bin Saeed Al Badi, Ministro della Giustizia, è nato nel 1963. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza da Emirates University. «Al Badi è stato sottosegretario di Abu Dhabi nel Dipartimento Giudiziario e ha lavorato alllo sviluppo tecnico e
agli aspetti amministrativi del settore giustizia, ha contribuito alla riqualificazione della giustizia e dei servizi giudiziari nell’ Emirato di Abu Dhabi», ha dichiarato WAM.
Inoltre, Al Badi è stato Vice Procuratore in Al Ain ed è stato anche incaricato di compiti del presidente della Corte Suprema in Abu Dhabi. Al Badi è stato chiosato come un uomo la cui «iniziative anche avuto un grande impatto nella realizzazione e nello sviluppo del sistema giudiziario in Abu Dhabi, che ha portato alla rapida compiere prezzi e sviluppo dei servizi giudiziari».