Energia elettrica per Herat

68

AFGHANISTAN – Herat 01/05/2016. A Herat sono iniziati i preparativi per l’inaugurazione della Salma Dam.

Manifesti con le immagini del presidente afghano Ashraf Ghani, del primo ministro indiano Narendra Modi e di altri leader afghani campeggiano per la provincia per salutare l’inaugurazione di uno strumento che potrà facilitare la presenza di energia elettrica e la capacità irrigidiva per l’agricoltura, riporta Tolo News.
Il portavoce del governatore di Herat, Jilani Farhad, ha detto che saranno fatti tutti gli sforzi possibili per accogliere il primo ministro indiano per l’inaugurazione della diga che avverrà entro i prossimi cinque giorni. Nel frattempo, 14 megawatt di potenza sono stati collegati alla rete elettrica id Herat in una prova nella notte del 29 maggio, permesso a gran parte della provincia di beneficiare della potenza generata da Salma Dam. Il vice Ministro per l’Acqua e l’Energia, Amanullah Ghalib, ha detto che altri 28 megawatt di potenza saranno presto aggiunti al sistema elettrico di Herat. Il progetto aiuterà ad irrigare oltre 70mila ettari di terreno a Herat e genererà 42 megawatt di potenza.