Egitto: 253 ergastoli in un sol colpo

48

EGITTO – Il Cairo 12/08/2015. Un tribunale militare di Alessandria ha condannato 253 persone all’ergastolo in contumacia, l’11 agosto.

Le condanne sono state per la distruzione di proprietà pubbliche nel 2013, riporta l’agenzia di stampa Mena. Altri duecento e tre imputati sono stati condannati a pene detentive brevi tra i cinque e i quindici anni, e altri cinquanta sono stati assolti. Secondo Mena, i 253 imputati erano stati accusati di aver dato fuoco e assaltato una stazione di polizia e altro edificio pubblico nel governatorato di Beheira, a nord ovest di Cairo. Gli incidenti hanno avuto luogo nel mese di agosto del 2013, poco dopo lo smantellamento di due sit in di protesta dei sostenitori dei Fratelli musulmani al Cairo.