Droni russi per il Tajikistan

47

TAGIKISTAN – Dushanbe. 02/03/14. Droni russi in arrivo nelle basi del Tajikistan. Fonte Trend. Ed esattamente nella base militare 201a sul territorio tragico arriveranno droni russi classi UAV “Zastava”, “Garnet” e “Leer”, progettati per la ricognizione e l’identificazione di sorgenti radio, canale televisivo “Star”, con riferimento al rappresentante ufficiale del Distretto Centrale Militare Colonnello Jaroslav Roshupkina.

«Nuovi modelli, forniti come parte dell’ordine di difesa dello Stato, sono destinati al sostegno delle truppe e ad un uso più efficace dell’artiglieria» – ha detto Roschupkin.
Secondo lui, i dreni «migliorano in modo significativo le capacità di combattimento e forniscono dati importanti per le aree esplorative di giorno e di notte».
Gli apparecchi “Garnet” e “Zastava”, sono progettati per il video e la fotografia zonale. Mentre il complesso “Leer” ha la capacità di condurre la radio ricognizione, identificare le fonti di radiazione nella radio interferire con i segnali radio e sopprimere certa frequenza.