Donetsk: rapito giornalista USA

72

UCRAINA – Donetsk. 02/05/14. Il “News of Donbass” ha battuto la seguente notizia: «È scomparso un giornalista a Slovyansk, l’americano Mike Giglio e la traduttrice Elena Glazunov». Fonte azattyq.org.

Secondo la testata si sarebbero perse le tracce dei due dopo che si erano avventurati a bordo di un auto nella regione di Kramatorsk. Glazunov avrebbe scritto a un amico un sms con il testo: «Ci hanno preso i separatisti»; Giglio è riuscito a dire ai suoi colleghi che era con Glazunov ed era stato catturato a Slovyansk. Il rappresentante dei separatisti Horoova Zvezda ha detto che gli attivisti filo-russi non hanno preso in ostaggio Glazunov Giglio. Secondo il giornalista di “News of Donbass ” Alexei Matsuka, nella regione di Donetsk è scomparsa una troupe di SkyNews TV e una della Cbs dopo il loro ingresso nella regione di Kostiantynivka. Nella sola parte orientale dell’Ucraina per il “News of Donbass”, sono 18 gli operatori dei media, tra giornalisti, traduttori e cineoperatori, sequestrati.