Distretti industriali per Baku

67

AZERBAIJAN – Baku. 08/10/14. Il Presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev ha firmato un decreto riguardante l’istituzione di distretti industriali e l’organizzazione delle loro attività. Fonte Trend. az

Secondo il decreto, il distretto industriale è un settore, che ha le infrastrutture necessarie per le attività commerciali ed è utilizzato da piccoli e medi imprenditori per la produzione di prodotti e servizi. Secondo il decreto, la decisione è stata presa dal presidente dell’Azerbaigian sulla base della proposta del Ministero dell’Economia e dell’Industria.

Osserva che le misure per portare in condizioni idonee interessati, associati con la creazione e il funzionamento dei distretti industriali, costruzione di infrastrutture esterna ed interna (elettricità, riscaldamento, gas, acqua, fognature, comunicazioni, trasporti, impianti di protezione antincendio, strutture amministrative e strutture per altri scopi ) e garantire un’efficace organizzazione delle attività in blocchi industriali attuate dal Ministero dell’Economia e dell’Industria. Secondo il decreto, l’organizzazione e la regolamentazione dei distretti industriali saranno affidati a JSC “Azerbaigian Investment Company”. Il Consiglio dei Ministri è responsabile per tre mesi, in collaborazione con il Ministero dell’Economia e dell’Industria di realizzare la bozza per le “disposizioni di un modello dei distretti industriali” da sottoporre al Presidente dell’Azerbaigian, per l’approvazione.

Il Ministero dell’Economia e dell’Industria è incaricato di attuare le misure necessarie per l’organizzazione delle attività e la regolamentazione dei distretti industriali, sostenuta da membri in base al settore merceologico (consulenza, formazione, servizi di formazione, crediti molli e altri servizi per il funzionamento efficiente), fino all’utilizzo di consulenti.

Il Consiglio dei Ministri e del Ministero dell’Economia e dell’Industria hanno il compito di affrontare altre questioni derivanti dal decreto, e informare tempestivamente il Presidente dell’Azerbaijian sul lavoro svolto in connessione con l’esecuzione del decreto.