Difesa comune aerea per il CIS

47

ARMENIA – Yerevan. 08/04/14. Secondo la testata Asia Plus, le questioni relative allo sviluppo e al miglioramento di un sistema comune di difesa aerea CIS saranno l’argomento principale della riunione, la quarantesima, della Difesa Aerea Comitato di Coordinamento CIS che si terrà a Yerevan, Armenia.

Alla riunione parteciperanno i ministri per la difesa dei Paesi aderenti al CIS. Il Tagikistan è rappresentato dal Maggiore Generale Rahmonali Safaraliyev, Comandante del Tagikistan Air e Air Defense Forces. «I membri del Comitato stanno discutendo le questioni relative allo sviluppo e al miglioramento del sistema di giunzione della difesa aerea» ha riferito una fonte ufficiale del Ministero della Difesa del Tagikistan (MoD) ha detto alla testa tajika. I partecipanti alla riunione stanno anche rivedendo i risultati dei lavori del Comitato di Coordinamento del 2013 e discuteranno degli eventi formativi congiunti operativi e di combattimento per il sistema di difesa aerea CIS per l’anno 2014 e progetti di ricerca prioritari nel settore della difesa aerea. Il CIS Joint Air Defense System (è un sistema unificato che comprende unità di difesa aerea e gli elementi delle ex repubbliche sovietiche sotto il controllo di AA Difesa Comitato di Coordinamento del SID Attualmente ci sono 6 de facto membri del JADS: Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Russia e Tagikistan). Il CIS nasce nel 1995 ad Almaty. L’accordo è stato sottoscritto anche dalla Georgia, Turkmenistan, Ucraina e Uzbekistan, ma Georgia e Turkmenistan hanno cessato la loro adesione nel 1997, mentre l’Ucraina e Uzbekistan mantengono cooperazione con la Russia su base bilaterale. Il sistema AD Joint CIS non dispone di un unico comandante. Essa è controllata da Air Defense Comitato di coordinamento del CIS cui membri sono i comandanti delle truppe di difesa aerea o delle forze aeree degli Stati membri. il Presidente del Comitato è il comandante – in- Capo di Stato russo Air Force colonnello generale Alexander Zelin.