DAESH minaccia gli indù bengalesi

85

BANGLADESH – Madaripur 18/06/2016. La polizia del Bangladesh ha arrestato un uomo sospettato di aver attaccato un insegnante di matematica indù in casa sua.

Secondo il quotidiano The Tribune, il sospetto, identificato solo come Fahim, è in custodia della polizia in Madaripur, a sud di Dacca. I vicini di casa della vittima hanno catturato il sospetto e lo hanno consegnato alla polizia dopo che, insieme ad altri due uomini, cercava di accoltellare il professore Ripon Chakrabarti. Chakrabarti, docente indù di matematica presso il College Nazimuddin di Madaripur, è stato gravemente ferito. Il tentato omicidio è avvenuto il 15 giugno, quando il sommo sacerdote e altro personale presso il Dhaka Ramakrishna Mission Math di Gazipur, ha ricevuto una minaccia di morte, firmata dallo Stato Islamico, che intimava al personale indù di lasciare il Bangladesh tra il 20-30 Giugno pena la morte.