Accordo Etecsa – T-Mobile

63

CUBA – L’Avana 11/05/2016. La società telefonica T-Mobile ha annunciato di aver siglato un accordo con la società di telecomunicazioni cubana stato Etecsa per offrire ai propri clienti il servizio telefonico diretto dalla Stati Uniti a Cuba e il roaming durante la permanenza sull’isola.

La decisione è legata alla normalizzazione dei rapporti tra gli Stati Uniti e Cuba; T-Mobile ha più clienti di origine cubana rispetto a qualsiasi altro operatore di telefonia mobile statunitense, riportano i dati di T-Mobile. In base all’accordo, gli abbonati T-Mobile negli Stati Uniti saranno in grado di effettuare chiamate dirette sia a telefoni cellulari che fissi verso Cuba a prezzi bassi, così come chi viaggia a Cuba può avere un servizio di roaming. T-Mobile è la terza società telefonica Usa utilizzabile da e per Cuba, la prima fu Verizon seguita poi da Sprint.