Cooperazione al Sud di marca cinese

62

MESSICO – Città del Messico. 05/06/13. Continua il viaggio in America Latina e nel Caraibi del leader cinese, Xi Jinping che con questo viaggio ha inaugurato un nuovo capitolo nelle relazioni bilaterali con i Paesi dell’America Latina.

La Cina è ora il secondo partner commerciale dell’America Latina e una delle principali fonti di investimenti nella regione. È il più grande partner commerciale del Brasile e Cile. Accordi di libero scambio sono stati firmati tra la Cina e il Cile, il Perù e Costa Rica. Anche in mezzo alla recessione economica mondiale e la crisi del debito europeo, il commercio bilaterale ha raggiunto 261,2 miliardi di dollari nel 2012, in aumento del 8,1 per cento anno su anno. Si prevede di raggiungere 400 miliardi di dollari nel 2017.

Il mercato dell’America Latina per la Cina è molto appetibile per via delle materie prime che il primo ha e che al secondo servono. Non solo, le strutture commerciali della Cina e del paesi latino-americani sono altamente complementari. Essi offrono una vasta gamma di opportunità di cooperazione in questo viaggio si è parlato oltre che di energia, risorsa essenziale per entrambe le aree geografiche, anche di finanza, agricoltura, infrastrutture, scienza e tecnologia, l’industria aerospaziale, e turismo. Lo scambio economico tra Cina e America Latina ha anche trovato un equilibrio tra commercio e gli investimenti, come evoluzione della modalità di commercio, dominato proprio all’inizio.

Gli investimenti della Cina in America Latina hanno raggiunto circa 65 miliardi di dollari e hanno creato tanti posti di lavoro nella regione. Secondo il Global Competitiveness Index 2012-2013, la Cina e la maggior parte dei paesi latino-americani sono in una fase di sviluppo di “efficienza-driven”, o in una fase di transizione di “efficienza-driven per l’innovazione-driven”. Relazioni Cina-latinoamericani sono parte integrante del bilancio diplomatica generale del governo cinese.

Cina e America Latina sono inseparabili nella cooperazione Sud-Sud. Entrambe le parti si sono scambiate opinioni e sostenuto l’altro su una varietà di questioni attraverso piattaforme di livello mondiale come APEC, BRICS, G-20 vertici e l’America Latina pannello di nuova costituzione in occasione del Forum Boao per l’Asia.

Presidente Xi e altri leader cinesi hanno notato di recente che la Cina è pronta a promuovere l’istituzione della Cina-America Latina Forum di cooperazione come una piattaforma migliore per approfondire il partenariato globale di cooperazione tra la Cina e la regione.

Xi è il primo presidente cinese a visitare Trinidad e Tobago e dei Caraibi di lingua inglese, e la seconda per visitare la Costa Rica. Durante le sue visite, Xi ha anche incontrato con i leader di diverse altre nazioni della regione, tra cui Antigua e Barbuda, Bahamas, Dominica, Grenada, Guyana, Suriname e la Giamaica.