Continua la violenza in Daghestan

39

Un poliziotto è stato gravemente ferito nella città di Buinaksk in Daghestan da un ordigno esplosivo detonato nella sua automobile.

Il tenente Rustam Magomedov in servizio nella città di Buinaksk nella Repubblica di Daghestan è stato gravemente ferito, perdendo le gambe, da un ordigno esplosivo detonato nella sua auto. Il ferimento del poliziotto è in connessione con la sua attività professionale nella città ed è avvento poche ore dopo la morte di un altro poliziotto ucciso da colpi d’arma da fuoco nel distretto di Kizilyurt.