UE: 27,15 milioni a supporto dell’agricoltura

72

La Commissione europea ha approvato l’ultima tranche dei 14 programmi atti a promuovere i prodotti agricoli all’interno dell’Unione e nei paesi terzi. Il totale del budget allocato, disponibile per un periodo di tre anni, è pari a 53,86 milioni di euro dei quali 27,15 saranno direttamente finanziati dall’Unione.

I programmi selezionati copriranno le categorie della frutta fresca e lavorata, delle verdure, del latte e dei latticini; con particolare riferimento ai prodotti di origine controllata, alle indicazioni geografiche protette e alle specialità tradizionali garantite, come olio, prodotti organici, orticultura ornamentale e carni.
Nell’ambito del reperimento dati e della promozione di tale iniziativa, i servizi della Commissione hanno ricevuto, a partire dal giugno 2012, 34 programmi destinati sia al mercato interno che ai paesi terzi. A seguito della procedura valutativa, sono stati quindi selezionati 14 programmi co-finanziabili dei quali 10 destinati all’Unione e 4 ai paesi terzi. Due dei programmi selezionati sono stati proposti congiuntamente da più di uno Stato membro. Degni di nota restano i programmi destinati ai paesi terzi, che vedranno come beneficiari il mercato russo, cinese, nordamericano, norvegese, giapponese e del sud-est asiatico.
Per il 2012, la Commissione europea ha approvato in totale 34 programmi di finanziamento, poi rimessi agli Stati membri, per un budget complessivo di 124,6 milioni di euro, dei quali 63 milioni in forma di co-finanziamento.