Cittadini con passaporto EAU via dal Libano

96

EMIRATI ARABI UNITI – Abu Dhabi 17/08/13. Il Ministero degli Affari Esteri degli Emirati Arabi Uniti ha messo in guardia i cittadini degli Emirati Arabi Uniti non recarsi in Libano, a meno che non sia un’emergenza assoluta, sulla scia degli ultimi accadimenti, a riferirlo il Khaleej Times

 

I titolari di passaporti diplomatici, speciali e regolari sono stati invitati a stare lontano dal Paese, si legge nell’articolo della testata, fino a quando la situazione di sicurezza in Libano non torna ad un livello di stabilità. 

Per il dicastero degli Esteri EAU i titolari di passaporti diplomatici e speciali devono ottenere la preventiva approvazione da parte del ministero per viaggiare in situazioni minime e necessarie.  Coloro in possesso di passaporti regolari, viene chiesto di firmare un accordo in aeroporto per l’assunzione della piena responsabilità di fare un viaggio in Libano. Il sottosegretario del ministero Abdullah bin Mohammed bin Butti Al Hamed ha dato l’allarme e ha detto ai cittadini UAE già in Libano a partire subito, aggiungendo che devono coordinarsi con gli Emirati Arabi Uniti Ambasciata a Beirut.