Cipro salvata dalla troica

43

Cipro ha raggiunto un accordo con i rappresentanti della Commissione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario internazionale sul piano di salvataggio per il paese, a riferirlo il presidente cipriota Demetris Christofias in una dichiarazione del 23 novembre a Xinhua.

Christofias ha aggiunto che l’intero importo necessario per ricapitalizzare le istituzioni finanziarie si dovrebbe essere annunciato ai primi di dicembre. L’obiettivo principale del piano di salvataggio sarà quello di sostenere le banche del Paese, che sono fortemente esposte al debito greco.