Portogallo assistito finanziariamente dalla Cina

51

Mentre l’Europa decide lentamente, la Cina continua a prendere asset strategici dei Paesi europei, consapevole da un lato che se crolla l’Europa la sua economia si bloccherà, dall’altro per assicurarsi l’amicizia e il sostegno di quei Paesi che geograficamente sono situati in aree strategiche. La Bank of China ha emesso un finanziamento di  800 milioni di euro (1,035 miliardi dollari) per alimentare società portoghese Energias de Portugal.

Ma la Cina non è l’unico Paese che sta investendo in Portogallo, sono numerose le imprese straniere che stanno aumentando la loro presenza in Portogallo.