CINA. Pechino detta le regole per la guerra futura

183

L’esercito cinese è stato esortato a modernizzare le teorie militari le organizzazioni, il personale e le armi e le attrezzature per celebrare il centenario entro il 2027, recentemente fissato dal Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, ha detto giovedì il Ministero della Difesa Nazionale cinese, ripreso da Global Times.

È la prima volta che il ministero della Difesa cinese ha spiegato l’obiettivo dopo che è stato presentato nel nuovo piano di sviluppo per i prossimi cinque e 15 anni approvato dal Partito alla fine di ottobre e un nuovo schema militare pubblicato all’inizio di novembre sulla guerra futura.

L’obiettivo di sviluppo, stabilito dalla quinta sessione plenaria del XIX° Comitato Centrale del Pcc mira a migliorare la capacità strategica dell’esercito cinese di salvaguardare la sovranità nazionale, la sicurezza e l’interesse per lo sviluppo, e fornisce una guida strategica per raggiungere obiettivi graduali nella difesa nazionale e nella modernizzazione militare.

Per raggiungere l’obiettivo, l’esercito cinese dovrebbe accelerare lo sviluppo integrato della meccanizzazione, dell’informatizzazione e dell’intelligence, aumentando al contempo la velocità della modernizzazione nelle teorie militari, nelle organizzazioni, nel personale e nelle armi e nelle attrezzature. Lo sviluppo della forza di difesa nazionale e dell’economia dovrebbe andare di pari passo: Pechino si è resa conto che mentre la Cina è diventata la seconda economia più grande del mondo, la sua capacità di difesa nazionale non corrisponde, né un simile fatto può adattarsi alla posizione internazionale della Cina e alle esigenze di sicurezza strategica.

Le teorie e le organizzazioni militari cinesi dovranno trasformare l’esercito cinese in una forza in grado di combattere le guerre e di vincerle in una nuova era attraverso l’innovazione e i progetti preventivi sulla guerra futura, grazie al rapido sviluppo tecnologico e alla formazione del personale.

All’inizio di novembre, la Commissione Militare Centrale ha anche pubblicato uno schema sul miglioramento delle capacità di combattimento congiunto dell’Esercito di Liberazione del Popolo Cinese. Questo schema mira a dare una visione, piani e disegni sulla guerra futura, rispondendo alla domanda “quale guerra combattere” e “come combattere le guerre” da un livello sistematico.

Tommaso Dal Passo