Cile, Bachelet vince le primarie

42

CILE – Santiago del Cile. 01/07/13. La Bachelet vince le primarie e si prepara a 61 anni per il suo secondo mandato. 

L’ex presidente (in carica tra il 2006 e il 2010) alle primarie ha avuto l’appoggio dei socialisti, i comunisti e socialdemocratici, così ora punta a sottrarre voti alla alleanza di centro-sinistra.

Figlia di un militare, torturato e ucciso durante la dittatura di Pinochet, madre di tre figli, sposata due volte medico, il suo carattere è stato forgiato nelle esperienze durante la dittatura militare, quando suo padre, il generale Alberto Bachelet, e lei e sua madre, Angela Jeria, sono stati arrestati e torturati, come citato dalla agenzia di stampa EFE.