No alla metro per Casablanca

168

MAROCCO – Casablanca. 04/07/14. Abbandonato il progetto di costruzione metropolitana a Casablanca. Troppo costoso. A darne notizia Afrik.com. Secondo al testata il progetto di costruzione della metropolitana a Casablanca è stato abbandonato in favore di un più ampio dispiegamento di tram nella megalopoli di 5 milioni di abitanti.

 

Mentre molti stavano aspettando con impazienza la metro a Casablanca, l’amministrazione ha deciso di abbandonare il suo Skytrain, progetto considerato troppo costoso rispetto ai benefici che avrebbe portato. Il comune ha quindi orientato il suo interesse verso quattro nuove linee di tram. Fonte il quotidiano marocchino l’Economista.

Secondo il giornale, la capitale economica del regno, cinque milioni di persone che devono affrontare gravi problemi di traffico, aveva puntato tutto sullo sviluppo entro il 2018, di uno Skytrain per un percorso da 15 km, ed un costo di i nove miliardi di dirham (800 milioni di euro). Gli studi tecnici del progetto dovrebbero essere pronti in primavera, secondo il sindaco, Mohammed Sajid, il quale ha già detto che il  «meccanismo finanziario è stato ritenuto dal consiglio comunale troppo costoso. Invece, quattro nuove linee di tram con una lunghezza di oltre 80 km possono essere finanziate».