Olanda: non si pagano più i mutui

146

OLANDA – Amsterdam. Sono almeno 3700 i proprietari di casa che hanno lasciato migliaia di euro di debiti nel 2012 dopo aver venduto la loro casa ad un valore più basso rispetto all’ammontare dei debiti della stessa. Il ministro olandese per la casa Stef Blok ha detto al Parlamento, venerdì scorso, che il debito medio è pari a € 60.000. I dati si basano sulle informazioni fornite dall’Associazione bancaria olandese e servirà come linea di base per le future valutazioni di politica abitativa. Circa 2.100 proprietari di casa ha venduto le loro case a seguito di una fine convivenza. In 569 casi di persone sono state costrette a vendere dopo aver perso il posto di lavoro e nella maggior parte dei casi non riuscivano a pagare l’ipoteca. L’Ufficio nazionale di statistica stima CBS più del 25% dei proprietari di casa vive attualmente in un immobile di valore inferiore a loro ipoteca.