Dieci sospetti jihadisti arrestati a Montreal

44

CANADA – Montreal 20/05/2015. La polizia canadese ha arrestato 10 giovani all’aeroporto Pierre Elliott Trudeau di Montreal nello scorso fine settimana, mentre cercavano di imbarcarsi per andare in Siria allo scopo di arruolarsi nelle forze dello Stato Islamico.

La polizia ha confermato gli arresti nella serata del 19 maggio, senza dare altri dettagli. La Royal Canadian Mounted Police durante la notte ha rilasciato un comunicato in cui conferma l’arresto in aeroporto di 10 giovani residenti a Montreal.

Il gruppo, secondo il comunicato, cercava di «lasciare il paese per unirsi ai gruppi jihadisti» senza menzionare direttamente lo Stato Islamico. Gli arresti del 19 maggio sono avvenuti un mese dopo un caso simile in Quebec, in cui una giovane coppia è stata arrestata come “misura preventiva”: El Mahdi Jamali e Sabrine Djermane, entrambi 18 anni, arrestati con l’accusa, tra le atre, di voler commettere atti terroristici all’estero. Una udienza per la cauzione per la coppia è previsto per l’inizio di giugno.