Strade per il Camerun

60

CAMERUN – Yaoundé 02/06/2016. Il ministero dei Lavori Pubblici del Camerun ha reso di nuovo attive sia la costruzione e la riabilitazione di una serie di progetti per il paese, sbloccando un totale di 325,75 miliardi di franchi Cfa al termine della XX sessione del Conseil national de la Route (Conaroute).

Nel frattempo, riporta Koaci, il programma di manutenzione stradale nel 2015, ha portato allo sviluppo di un totale di 1000 km di strade asfaltate. Il Conaroute ha anche annunciato la manutenzione e la riabilitazione di 7663 km di strade di terra battuta da effettuarsi tramite le compagnie del legname, e la costruzione di 35 incroci. Inoltre, continuano i progetti di costruzione delle autostrade Yaoundé Douala; Edea-Kribi Kribi Lolabe; die corridoi Cemac, come Sangmelirna-Ouesso, Sangmelima Bikoula; Obala-Batchenga-Bouam; Bachuo Akagbe-Mamfe-Ekok e Foumban-Manki,. Si tratta di un totale di 883,4 km di strade sulla rete urbana.

Alcuni progetti, si apprende, rientrano nel portafoglio del Piano di Emergenza Triennale, deciso dal Capo dello Stato del Camerun nel 2015, come le sezioni Maroua-Bogo; Douala-Bonepoupa; Ekondo- Titi-Kumba; Akokan-Batouri; Soa-Esse, per un totale di 356 km lineari.