Gemellaggio Petrobras-Transneft

56

BRASILE – Brasilia 23/09/2014. La società statale brasiliana Petrobras dice di esser pronta a collaborare con la compagnia petrolifera russa Transneft come parte dello sviluppo di un partenariato tra la Russia e il Brasile.

Nel comunicato della International Maritime Risk Rating Agency uscito il 23 settembre si legge: «Le parti hanno intenzione di prendere in considerazione le opportunità per potenziali progetti comuni in America Latina e per programmi di scambio. I piani di Petrobras per la cooperazione con Transneft rientrano nell’ambito della partnership di sviluppo tra la Russia e il Brasile». I dirigenti di Petrobras, tra cui il presidente José Sergio de Oliveira Machado, dovrebbe visitare Mosca nel 2014 «per aggiornarsi sugli attuali approcci russi e sulle tecnologie nel trasporto del petrolio, oltre a incontrare i loro omologhi della società Oao Ak Transneft». Il 14 luglio, i presidenti russo e brasiliano Vladimir Putin e Dilma Rousseff si sono incontrati a Fortaleza, in Brasile, dove Rousseff ha detto che la Russia potrebbe estendere la sua presenza nel settore petrolifero del Brasile.