Samper torna in Bolivia

91

BOLIVIA – Sucre, 09/02/2016. L’attuale segretario generale dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (Unasur), l’ex presidente della Colombia Ernesto Samper, andrà in Bolivia il 19 febbraio per l’ispezione i lavori del futuro palazzo Parlamento sudamericano in costruzione a Punata, Cochabamba.

Lo ha annunciato il presidente Evo Morales il 7 febbraio, riporta il quotidiano La Razon, durante l’inaugurazione di una scuola a Sacaba nella regione di Cochabamba. Morales ha invitato le autorità che rappresentano la valle organizzare il benvenuto a Samper. Ernesto Samper è stato presidente della Colombia tra il 1994 e il 1998. Nel 2014 è stato nominato Segretario Generale della Unasur, il cui attuale presidente è il presidente dell’Uruguay, Tabare Vazquez. Nel 2013, dopo il settimo vertice dei capi di Stato e di governo Unasur tenutosi nel Suriname, fu approvato il progetto definitivo del nuovo parlamento regionale, nel comune di San Benito, nella provincia di Punata. Il costo dell’infrastruttura è di 65 milioni di dollari e verrà intitolato al presidente venezuelano Hugo Chavez. Secondo Efe, inoltre, la più alta autorità esecutiva Unasur andrà in Bolivia anche per ricevere informazioni dettagliate sul progetto ferroviario trans-oceanico, che collegherà Brasile, Perù e Bolivia.