Presto libere le studentesse nigeriane

102

NIGERIA – Lagos. 18/10/14. «È Stato raggiunto un accordo per il cessate il fuoco tra il Governo Federale della Nigeria e Jama’atu Ahlis Sunna wal-Jihad Lidda’awati [Gruppo per la Predicazione e il Jihad, meglio conosciuto Sotto il nomo di Boko Haram]» ha Detto Capo di Stato Maggiore dell’Esercito nigeriano, Alex Badeh.

In parallelo, il Primo segretario della Presidenza, Hassan Tukur, ha detto che vi è stato un accordo ONU – Stato – Gruppo Islamico che prevede il rilascio delle 219 ragazze rapite il 14 aprile in Nigeria in un liceo. «Boko Haram ha dichiarato il cessate il fuoco, in seguito agli incontri avuti con i rappresentanti dello Stato nigeriano» ha detto Badeh. L’annuncio è stato dato giovedì sera.