BM, rivede al rialzo le stime di crescita della Cina e Est asiatico

57

USA – Washington – La Banca Mondiale ha alzato le sue previsioni di crescita economica 2013 per la Cina e lo sviluppo nell’est asiatico. Secondo la Reuters, la Banca Mondiale, nella suo ultimo aggiornamento di previsione economica per l’Asia Orientale e il Pacifico ha riferito che la Cina incrementerà il pil dell’ 8,4 per cento nel 2013 e che lo sviluppo dell’ Asia orientale nel suo complesso crescerà del 7,9 per cento, contro una previsione iniziale del 7,6 per cento.