Bloccata l’esplorazione petrolifera in Somalia

34

I rapporti tesi fra Puntland e Somaliland rischiano di far rinviare ulteriormente l’esplorazione petrolifera della regione del Sool, Cayn e Sanaag (Scs). 

All’interno di questa zona si incrociano le indicazioni confinarie tra i due Stati de facto rendendo incerta la validità per le compagnie delle rispettive concessioni. Ad esempio è quello che accade per la concessione di Dharoor, oggetto di disputa tra l’italiana Eni e la canadese Horn Petroleum.