Banche ora tocca alla Spagna ricapitalizzare

35

Le banche spagnole sono in difficoltà e dovranno ricapitalizzare, il bisogno complessivo è stato stimato pari a 50 miliardi di euro, una cifra molto vicina al deficit pubblico della Spagna.

Non siamo ai livelli della Grecia, certamente no, l’euro non rischia di saltare ma le difficoltà che sta incontrando la penisola iberica preoccupano l’Europa. La situazione di incertezza per il crollo del sistema bancario spagnolo ha fatto sì che il Governatore della banca centrale europea, Mario Draghi e Jean – Claude Junker, presidente dell’Eurogruppo, siano intervenuti sostenendo che per il salvataggio delle banche spagnole scenderà in campo l’FESF (Fondo di europeo di stabilità e poi a seguire il MES (il meccanismo europeo di stabilità che entra in vigore il primo giugno e sostituisce l’FESF).