Modificata la tratta Baku-Kharkov

52

AZERBAIJAN – Baku 18/07/2014. La linea ferroviaria Baku-Kharkov, gestita dai treni della “Azerbaijan Railways” CJSC, ha sospeso il passaggio attraverso il territorio dell’Ucraina.

«Il percorso del viaggio Baku-Kharkov è stato modificato al fine di garantire la sicurezza dei passeggeri», ha detto il portavoce Nadir Azmammadov. «I viaggi Baku-Kharkov sono regolari, ma la sicurezza del traffico passeggeri è la questione più importante. Ecco perché il percorso verso Kharkov è stato cambiato, e questi cambiamenti si allineano con l’orario estivo dei treni”, ha aggiunto Azmammadov. Il treno diretto a Kharkov lascia Baku alle 21:50 ora locale (GMT +5), ogni quattro giorni.
Per quanto riguarda la sicurezza dei trasporti, Azmammadov ha ricordato che dopo una serie di esplosioni lungo il tratto ferroviario in Daghestan, le tratte verso la Russia sono state modificate in modo che i treni passino in Daghestan solamente di giorno.