Investimenti privati iraniani per Baku

70

AZERBAIJAN – Baku. 20/06/14. La prossima riunione della Commissione intergovernativa azero-iraniana sulla cooperazione commerciale ed economica si terrà dal 4 agosto – 5 agosto a Baku. A darne notizia oggi l’agenzia Trend che cita il Vice Ministro dell’Industria, Miniere e Commercio Mojtaba Cosroe-Taj.

 «I settori privati ​​dei due paesi sono interessati allo sviluppo della cooperazione», ha detto il vice ministro e ha espresso gratitudine per gli uomini d’affari che partecipano alla espansione delle relazioni, nonostante il blocco dell’Iran. Cosroe-Taj ha sottolineato che il potenziale economico dei due paesi è molto più alto rispetto al livello attuale di cooperazione, aggiungendo che durante la visita saranno annunciati gli ambiti in cui il settore privato iraniano può investire in Azerbaigian. Egli ha sottolineato che l’Iran e l’Azerbaigian hanno buone opportunità di espandere la cooperazione in settori come la produzione di materiali da costruzione, così come i trasporti.

Le due parti attribuiscono grande importanza alla costruzione del tratto ferroviario Teheran-Rasht-Astara. Una volta che la rete ferroviaria iraniana sarà connessa alla rete azerbaijana, si potranno trasportare merci da nord verso i paesi del Golfo Persico e l’Asia e ritorno. Cosroe-Taj poi aggiunto che circa un milione di persone viaggiano da Azerbaijan all’Iran ogni anno.

«È necessario rimuovere tutti gli ostacoli alla loro circolazione transfrontaliera e semplificare il sistema legale», ha detto il vice ministro iraniano. «I negoziati a Baku si sono concentrati principalmente sulla semplificazione delle procedure doganali». Inoltre, è possibile semplificare il trasporto aereo, aumentando il numero di voli e l’apertura di nuovi aeroporti per città come Mashhad. Infine tra i progetti in cantiere vi sarebbe l’apertura di un corridoio marittimo da Anzali a Baku». Cosroe-Taj ha detto che i funzionari iraniani e uomini d’affari sono tenuti a visitare l’Azerbaigian per presentare le opportunità di investimento. Il capo della provincia di Khorasan visiterà Baku per presentare le opportunità di investimento di questa regione.