Energia: delgazione Commissione Ue in Azerbaijan

47

AZERBAIJAN – Baku. 30/11/14. Il Presidente della Repubblica dell’Azerbaigian Ilham Aliyev ha ricevuto il 28 novembre, una delegazione guidata dal Vice-presidente della Commissione europea per l’energia, Maros Sefcovic.

Notando che le relazioni tra l’Unione europea e l’Azerbaigian sono di particolare importanza, Sefcovic ha detto che era interessato ad espandere ulteriormente questi legami. Sottolineando l’importanza della cooperazione con l’Azerbaigian nel settore energetico, Sefcovic ha detto che la decisione sul corridoio meridionale del gas era di importanza strategica. Il Presidente Aliyev ha espresso la sua soddisfazione per il proseguimento attiva e dinamica delle relazioni tra il paese e le istituzioni europee. Toccando le visite dei presidenti della Commissione europea e il Consiglio dell’Unione europea per l’Azerbaigian, il presidente ha sottolineato l’importanza delle visite di alto livello in termini di espansione della cooperazione. Ha sostenuto che l’Azerbaigian e l’Unione europea hanno firmato un accordo quadro e il protocollo d’intesa su un partenariato strategico nel settore dell’energia, il Presidente Aliyev ha notato che molto lavoro è stato fatto sul corridoio meridionale del gas.