Arabia Saudita espande i legami con Baku

57

AZERBAIJAN – Baku. 07/04/15. «L’Arabia Saudita è pronta a espandere i legami di cooperazione con l’Azerbaijan in tutti i campi». A dirlo il vice capo dell’amministrazione presidenziale dell’Azerbaijan, il capo del Dipartimento per le relazioni estere dell’Amministrazione, Novruz Mammadov. Fonte Trend.

 

L’Alto funzionario azero ha anche detto che l’Arabia Saudita sostiene la posizione giusta dell’Azerbaigian nella risoluzione del conflitto del Nagorno-Karabakh. «L’Arabia Saudita vede la risoluzione del conflitto del Nagorno-Karabakh solo nel quadro dell’integrità territoriale dell’Azerbaigian», ha detto Mammadov. Il presidente azero Ilham Aliyev è attualmente nel Regno dell’Arabia Saudita per una visita ufficiale. Il presidente azero ha incontrato il Custode delle Due Sacre Moschee, il re dell’Arabia Saudita, Salman Bin Abdulaziz Al Saud, ministro delle finanze del Regno dell’Arabia Saudita Ibrahim Al-Assaf, Ministro del Petrolio e delle Risorse Minerarie del Regno dell’Arabia Saudita Ali Al- Naimi, presidente del Consiglio di Saudi Chambers Abdulrahman Al Zamil, dil  presidente della Islamic Development Bank Group Ahmad Mohamed Ali. Le parti hanno discusso la cooperazione nel quadro delle organizzazioni internazionali, le prospettive di espansione della cooperazione nei settori dell’economia, in particolare petrolio e gas, il turismo, l’agricoltura, così come tra le comunità di business, fare investimenti reciproci.