Assad aumenta gli stipendi ai militari

38

SIRIA – Damasco. 23/06/13. Mentre il mondo si chiede quale sarà il futuro della Siria con gli  Stati Uniti che accusano la Russia di armare i siriani, il presidente siriano Bashar Assad ha firmato un decreto in base al quale tutte le forze militari, di polizia e i funzionari pubblici avranno un aumento salariale.

È il secondo aumento dall’inizio delle proteste e del conflitto nel Paese. L’economia siriana è rimasta gravemente colpita dal conflitto: l’inflazione ha indebolito il potere d’acquisto della popolazione.