Operazioni antiterrorismo in Algeria

64

ALGERIA – Algeri 14/04/2014. Il ministero della Difesa algerino ha detto che sei militanti armati sono stati uccisi in operazioni condotte durante il fine settimana nel centro e nell’est del paese.

Il Ministero ha comunicato che unità dell’esercito hanno ucciso due militanti nella regione montuosa della Cabilia il 13 aprile. Sempre nella stessa giornata altre unità impegnate in operazioni di rastrellamento nella regione orientale di Khenchela hanno ucciso altri quattro militanti. L’Algeria è impegnata in una sanguinosa campagna contro i militanti islamici dal 1990 che ha fatto circa 200mila morti; negli ultimi anni, affermano fonti ufficiali, i gruppi radicali sarebbero stati in gran parte eliminati. Le operazioni continuano solo nelle montagne del paese.