BMP aggiornati per Algeri

66

RUSSIA – Tula 12/04/2015. La società russa Kbp Instrument Design Bureau ha aggiornato 360 veicoli da combattimento Bmp-1 per i militari algerini, dopo aver consegnato 400 veicoli aggiornati in un precedente contratto.

Dalle colonne della Tass, Vladimir Popov, direttore generale della controllata Kbp Shcheglov Ski Val, ha detto che: «In precedenza, più di 400 Bmp-1 aggiornati sono stati consegnati ad Algeri. Kbp ha iniziato ad adempiere la seconda parte del contratto, delle stesse dimensioni, circa 360 veicoli da combattimento». Popov ha poi detto che il contratto sarà completato in due o tre anni: «I veicoli sono in fase di aggiornamento con la torretta da combattimento Berezhok, composto da quattro missili anticarro Kornet 9M133-E, un lanciagranate automatico Ags-30 da 30 millimetri, un cannone principale da 30 millimetri, 2A42, utilizzato sul Bmp-2 e una mitragliatrice coassiale Pkt da 7,62 millimetri. L’aggiornamento Berezhok include anche un nuovo sistema di controllo del fuoco e ottica diurna-notturna.
Le caratteristiche di costo-efficienza dell’aggiornamento sono impressionanti e il suo potenziale di combattimento è aumentato di diverse volte, così un nuova generazione di questi veicoli può essere ottenuta a un prezzo relativamente insignificante».
Il lavoro di aggiornamento è in corso presso la base logistica di Blida, con l’assistenza di tecnici russi. Qui sono stati aggiornati 1400 Bmp per l’Algeria. Popov ha anche detto che l’Algeria è interessata ad acquisire ulteriori sistemi di difesa aerea Pantsir S1-E, ma non ne ha specificato il numero; l’Algeria ha già ricevuto 38 sistemi Pantsir S1-E dalla Russia.