La voce di AGC Communication a New York

55

STATI UNITI D’AMERICA – New York 08/07/2016. «“#Bangladesh #BangladeshAttack. La velocità con cui il # EI (ISIS) comunica sugli eventi attuali #Dhaka è preoccupante. 1 lug 2016, 09:46. 21 ReTweet. 5 Mi piace”.

In questo modo venerdì sera alle 21.45 abbiamo appreso che “degli stranieri” erano stati massacrati da ISIS in Bangladesh». 

Questo l’incipit di un’analisi comparsa sul quotidiano on line de La Grande Mela, La voce di New York, a firma dei direttori di AGC Communication, Antonio Albanese e Graziella Giangiulio. Il servizio traccia un’analisi del fenomeno Daesh in Bangladesh alla luce della tragedia avvenuta recentemente nel paese asiatico.

Per leggere il servizio cliccare qui