Personnel Management & Administration Course

41

AFGHANISTAN – Herat, 19/07/2014. Con la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione a 23 militari afgani, si è concluso nella base aerea di Shindand il “Personnel Management & Administration Course”, corso sulla gestione delle risorse umane tenuto da istruttori militari afghani precedentemente qualificati dal personale di ISAF, sotto la supervisione degli “advisors” dell’Aeronautica Militare italiana, dell’Italian Air Advisory Team, e statunitense.

Il corso, svolto secondo le direttive sulla formazione emanate dal Ministero della Difesa Afgano e dal Nato Air Training Command – Afghanistan (NATC-A), ha trattato argomenti inerenti ai temi della comunicazione, del “teamwork” e della delega di responsabilità finalizzati al raggiungimento dell’obbiettivo di garantire l’autonomia professionale e didattica degli avieri afgani in vista della creazione di un forza aerea autonoma, efficiente e sostenibile nel tempo. L’Italian Air Advisory Team è una unità dell’Aeronautica Militare che, dal 2 novembre 2010, opera nell’ambito della NATO Air Training Command – Afghanistan (NATC-A). In particolare, il team dell’Aeronautica Militare opera presso la base aerea afghana di Shindand, all’interno dell’838th Air Expeditionary Advisory Group (AEAG) delle forze aeree statunitensi che, unitamente agli omologhi gruppi dislocati a Kabul e Kandahar, costituisce la struttura operativa del Comando NATC-A. Gli advisor dell’Aeronautica Militare, unitamente ai partner americani ed ungheresi presenti a Shindand, hanno il compito di sviluppare e consolidare la locale leadership afghana per gestire in autonomia lo Shindand Air Wing,. Nello specifico, il personale italiano, proveniente da diversi reparti dell’Aeronautica Militare, svolge attività di advising finalizzata allo sviluppo di autonome capacità gestionali ed abilità tecnico-professionali in tutti i settori tipici di uno Stormo di volo o di Unità addestrativa: operazioni aeree, logistica, personale, gestione amministrativa e finanziaria, gestione delle infrastrutture, previsioni meteorologiche, antincendi, difesa locale, manutenzione, mense, sanitaria.