Terza intifada: contagio siriano

6

SIRIA-Zabadani. 20/10/15. I fatti di Israele e la cosiddetta terza intifada, contagiano anche la Siria.

Da ieri via social, accoutn Hezbollah fanno sapere che vendicheranno i martiri palestinesi in Israele. Un ragazzo, che non mostra il volto, che si definisce combattente di Hezbollah, afferma in un cartello scritot in arabo: «Prometto di vendicare uno dei martiri palestinesi. Uccideremo tutti gli AHL a Zabadani». AHL con tutta probabilità fa riferimento a un gruppo dell’opposizione siriana denominato: Ahl Al-Sham molto presente ad Aleppo, oppure ad Ahrar al Sham molto presente a Zabadani, altro gruppo di opposizionead Assad islamista salafita.